In che zona alloggiare a Venezia?


In che zona ci consigli di alloggiare? è la tipica domanda che mi rivolgono gli amici quando devono prenotare un hotel a Venezia. E rispondere, per me, è sempre molto difficile.

Non ci sono “posti brutti” la città è tutta molto bella: ogni sestiere ha le sue particolarità ed è ricco di luoghi da visitare.

Ovviamente, se prenoterete un hotel a San Marco significa che sarete più vicini alla Piazza San Marco e alla Basilica, di contro sarete però nella zona più turistica e caotica, e generalmente la più costosa. Lo stesso vale per la zona di Rialto: bella, centrale e affollatissima. Consiglio di alloggiare in queste zone se avete intenzione di fermarvi a Venezia solo 1-2 giorni, volete visitare solamente le attrazioni più conosciute e non avete molto tempo per girare la città con calma.

Alloggiare nei pressi di Via Garibaldi  o a Sant’Elena pur essendo a 15 minuti a piedi dalla Piazza, e

Via Garibaldi

Via Garibaldi, fondamenta di Sant’Anna

non comodissima, vi consentirà di vivere un’esperienza nella zona che è rimasta la più “tipicamente veneziana” nella quale il tempo scorre più lentamnete. Se vi alloggerete da maggio a settembre sarete anche molto comodi per visitare la Biennale d’arte o di architettura.

La zona dell’Accademia, della chiesa della Madonna della Salute, fino a Punta della Dogana, è una zona elegante e ben tenuta,  pienissima di gallerie d’arte. Sempre molto visitata ma meno caotica di Rialto e San Marco.

La zona della stazione dei treni contrariamente alle altre città, non è pericolosa. E’ comoda se arrivate in treno e volete depositare immediatamente i bagagli, anche se ovviamente è più turistica e molto affollata.

L’isola della Giudecca è tranquilla e vi consente di avere una visuale strepitosa della città di Venezia, l’unico problema è che per raggiungere il resto della città dovrete necessariamente usare il vaporetto, ed i biglietti non sono molto economici.

In qualsiasi posto scegliate di alloggiare, non abbiate timore di uscire alla sera: Venezia è una città molto tranquilla e sicura, non lasciatevi spaventare dalle callette strette e buie, i peggiori incontri che si possono fare sono solitamente quelli con i topi!